Patto di Corresponsabilità e Contratto Formativo

 

Il Patto di Corresponsabilità Educativa è stato introdotto con DPR 24 giugno 1998, n. 249, modificato dal DPR n. 235 del 21 novembre 2007-art. 5-bis, ed è uno strumento normativo finalizzato a definire e a rendere trasparente diritti e doveri attribuibili ad ogni soggetto della comunità scolastica, in ragione del ruolo che ricopre. 

Che cosa significa “Patto educativo di corresponsabilità”?

Patto sta a significare la natura pattizia del documento, che impegna sul contenuto le due parti contraenti: la scuola  e la famiglia/studente. È necessaria una formale sottoscrizione, che avviene “contestualmente alla iscrizione”.

Corresponsabilità sta a significare un ruolo attivo e responsabile di entrambe le parti per il successo dell’istruzione/formazione dell’alunno. L’aggettivo educativo qualifica e definisce il contenuto del patto finalizzato alla educazione in senso lato dell’alunno, come esplicitato nel POF.

Quali sono le modalità di sottoscrizione?

Le modalità di sottoscrizione sono previste nel Regolamento di Istituto, adottato dal Consiglio di Istituto.

 

Scarica il  Patto di corresponsabilità e Contratto Formativo