Accoglienza Studenti A.S. 2018/2019

La campanella scolastica stamani suona per le prime classi del Leonardo da Vinci di Niscemi. La D.S. prof.ssa Agata Gueli accoglie calorosamente studenti, genitori e docenti ricordando- prendendo in prestito una citazione dello scrittore e professore Alessandro D'Avenia_che ognuno di noi è protagonista della costruzione solida, incapace di crollare, di un ponte d'amore e bellezza chiamato semplicemente "scuola" fatto di materiale umano che ha come obiettivo comune e imprescindibile la voglia ma anche il bisogno reciproco di prendersi cura dell'altro. A tutti e a ciascuno, buon anno scolastico.

 


Libriamoci a Scuola

Che cos'è la poesia?
Un cinguettio sottile che proviene dal #nido della nostra anima.
Oggi il prof Gaetano Vicari incontra le prime classi dell'I. I. S. S. "L. da Vinci" per parlare di Mario Gori_ poeta niscemese_e della sua poesia.

 


Libriamoci a Scuola

 

lettura come libertà Il prof. Maurizio Vicari parla della storia di Niscemi
agli studenti del biennio del L. da Vinci.

 


 Festa dell'accoglienza

 

La scuola è una finestra sul mondo dalla quale escono idee fresche e nuove
Festa dell'accoglienza al "L. da Vinci" di Niscemi.

 


Visita al Dipartimento di Scienze Chimiche dell'Università di Catania

Dipartimento di Scienze Chimiche gli studenti delle quinte classi del L. da Vinci di Niscemi.

 


Presentazione del Romanzo "La Ragazza di Marsiglia"

La storia ci ha detto davvero tutta la verità sulle figure centrali del nostro Risorgimento?

La scrittrice Maria Attanasio ci parla de La ragazza di Marsiglia.
Il ritratto dell'unica donna che partecipò all'impresa dei Mille: l'immagine del Risorgimento perduto, della sua parte sconfitta e più bella, in un romanzo sulla libertà di pensiero.

 


Cerimonia di consegna dei Diplomi PET

Oggi presso l'Aula Magna del Leonardo da Vinci di Niscemi si svolge la cerimonia di consegna dei diplomi Cambridge_Pet ai nostri meritevoli studenti. Presiede la ds Agata Gueli.

 


Incontro con il comandante dei Carabinieri di Gela

Incontro con il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Gela, Tenente Colonnello De Rosa, per l'attività di Orientamento rivolta agli studenti delle classi terminali del "Da Vinci" di Niscemi.

 

 


Orientamento in entrata Scuole Medie

Il "Leonardo da Vinci" di Niscemi incontra le classi terze delle Scuole Medie "G. Verga" e "A. Marsiano" in occasione dell'orientamento per le iscrizioni al nuovo A.S. 2019/2020 al fine di fornire informazioni alle famiglie e ai giovani studenti per  la scelta degli indirizzi di studio.

 

  


 

Càsina Commedia di Titus Maccius Plautus

I ragazzi della 3 B liceo scientifico, coordinati dalla docente di latino, prof.ssa Licia Lo Vetro drammatizzano la Càsina, commedia dell'autore latino Plauto. L'attività didattica, promossa dalla dirigente scolastica, è in linea con i princìpi della Didattica delle competenze, strada maestra per costruire una formazione che non fornisca solo conoscenze e abilità, ma che riesca ad incidere, in maniera significativa, sugli atteggiamenti e sui comportamenti dell'alunno, trasformando il momento dell'apprendimento in un patrimonio culturale permanente e stabilmente acquisito.

 


 

Open Day "Un Pomeriggio al Leonardo"

 

Il nostro istituto apre le porte alle famiglie e ai giovani studenti delle scuole medie.

 


 

Il "Giorno della Memoria"

 

Per non dimenticare la persecuzione ed il genocidio degli ebrei avvenuto durante la seconda guerra mondiale.

 

  


 

Serata finale attività di Orientamento

Al LeonardodaVinci di Niscemi Serata finale attività di Orientamento

 

  

 

 


 

Progetto STEM

Partecipa all'incontro Ruth Tweedy del MIT di Boston

 

  


 

 

Presentazione del Romanzo "I Vicini Scomodi" di Roberto Matatia

 

Si è conclusa nell'auditorium dell'I.I.S. "Leonardo da Vinci" con la presentazione del libro "I vicini scomodi" scritto da Roberto Matatia, la settimana dedicata alla "Shoah".

L'incontro è stato preceduto nei giorni scorsi dalla lettura in classe del libro e caratterizzato anche da domande all'autore che è ebreo e la cui famiglia è stata vittima dell' "Shoah" a Roma, durante l'Era fascista. Hanno relazionato nel corso della conferenza il prof. Antonio Spedalieri, il quale ha parlato del contesto storico dell'avvento nazista, la dirigente scolastica prof.ssa Agata Gueli ha parlato dell'importanza fondamentale di ricordare e commemorare il giorno dedicato alla "Shoah".

 

  


  

Presentazione del Romanzo "Sabbie Mobili"

 

Oggi al "L. da Vinci" di Niscemi presentazione del romanzo "Sabbie Mobili" degli autori G. Buccheri, F. De Giorgi, I. Inguscio, L. Tripodi. Quattro racconti, quattro realtà italiane, cittadine e di provincia, nella loro attualità.

Modera la d.s. Agata Gueli, presenta la prof.ssa M. Mogliarisi.

 

  


 

 

Le donne nella letteratura, filosofia, arte

 

Oggi al "L. da Vinci" di Niscemi un dibattito culturale per ricordare le donne che hanno fatto la storia del nostro Paese, e non solo, per la loro sensibilita', bravura e contributo culturale.

 

  


 

Progetto Special Olympics Italia

 

Al "L. da Vinci" di Niscemi corso di formazione Progetto Scuola Special Olympics Italia.

 

  


Giornata della Memoria

Nell'aula Magna del "L.da Vinci" momenti di riflessione e approfondimento sulla criminalità mafiosa a cura e con la coordinazione dei docenti Enzo Traina e Mariolina Balsamo.

 

  


Palkettostage di Spagnolo "La Zapatera Prodigiosa"

Gli studenti del "Leonardo da Vinci" di Niscemi al teatro Metropolitan di Catania per assistere allo spettacolo musicale in lingua spagnola "La Zapatera Prodigiosa" di Federico Garcia Lorca.

 

Trama: Definita da Lorca “Farsa violenta in due atti e un prologo”La Zapatera Prodigiosa è una favola piena di vitalità sulle vie tortuose che il nostro cuore imbocca per trovare la propria felicità. In un piccolo paese della Spagna rurale, dove tutti sanno tutto degli altri e il pettegolezzo e l’invettiva sono “la passion predominante”, una giovane si è maritata ad un uomo molto più anziano di lei. Ella, la Zapatera del titolo, non trova però pace, sentendosi sminuita da tale unione e tormenta il marito con ogni sorta di lamentele. Il calzolaio, temendo il ridicolo, abbandona il tetto coniugale, lasciando la giovane moglie alle prese con le malignità dei compaesani e una solitudine che presto si tramuta in rimpianto per lo sposo perduto.

 

 


Orientamento Formazione & Placement unict orienta

 

 


Presentazione del Corso di Laurea in Criminologia Ateneo di Vibo Valentia 

L'ex studentessa Sara Palumbo ha parlato alle quinte classi illustrando il piano di studi della Facoltà di mediazione Linguistica, indirizzo di Criminologia di Vibo Valentia.

 

 


Giornata della legalità

Oggi 23 maggio 2019 al "Leonardo da Vinci" Giornata della Legalità in ricordo delle vittime della strage di Capaci, ricordando Giovanni Falcone.  

 


 

Erika Spatola il Premio Le Supplici di Eschilo

Al concorso nazionale indetto dall'Istituto dramma antico Eschilo, di cui è presidente il prof. Giorgio Romano, l'alunna Spatola Erika, preparata dalla docente Rossella Messina, ha vinto con la produzione di un saggio sulla tragedia eschilea "Le Supplici", evidenziando tematiche e valori eterni della Grecia di 2500 anni fa e sempre attuali nella società odierna.